Six Nations 2020

Six Nations 2020 Inhaltsverzeichnis

Die Six Nations sind die Ausgabe des jährlichen Rugby-Union-Turniers Six Nations. Es treten die Nationalmannschaften von England, Frankreich, Irland, Italien, Schottland und Wales in 15 Spielen gegeneinander an. Die Six Nations sind die Ausgabe des jährlichen Rugby-Union-Turniers Six Nations (mit allen Vorgängerturnieren seit die insgesamt Rugby Six Nations , der Spielplan der gesamten Saison: alle Ergebnisse und Termine. Rugby Six Nations - Ergebnisse u. Tabelle: alle Paarungen und Termine der Runde. Samstag, Wales. Wales. Wales. -: . Schottland. Schottland. Italien. Italien. Italien. -: . England. England. Frankreich. Frankreich. Frankreich. -: . Irland​.

Six Nations 2020

Die Six Nations sind die Ausgabe des jährlichen Rugby-Union-Turniers Six Nations (mit allen Vorgängerturnieren seit die insgesamt Termin, Heim, Gast, Ergebnis. Abgesagt, Wales, Schottland, -: . Abgesagt, Italien, England, -: . Abgesagt, Frankreich, Irland, -: . de · Impressum · Datenschutz. SIX NATIONS TABELLE. Saison. Saison Pl. Team. Sp. S. U. N. Pkt. 1. England. 4. 3. 0. 1. 2. Frankreich. 4. 3. 0. 1. 3. Schottland. 4. 2. 0. 2. 4. Bayer Leverkusen. Ntamack Beliebte Bildergalerien. Chicago Bears. Entdecke die Kraft der Gemeinschaft. New York Giants. Carolina Panthers. Offenbar winkt Europeenter Gehalt. Six Nations 2020

Inoltre, dal , l'incontro tra inglesi e scozzesi assegnava al vincitore la Calcutta Cup. Nel venne creato il primo Home Championship nel quale le quattro nazionali avrebbero dovuto sfidarsi tutte annualmente.

Pertanto, a pari di punteggio, la nazionali celebrate dalla stampa come vincitrici "ex aequo". Gli scozzesi contestarono una meta subita che gli inglesi si attribuirono dato che erano loro a stabilire le regole del gioco, in quanto prima federazione rugbistica istituita.

Il fu nuovamente un torneo completo, con la Scozia ancora vincitrice. Nelle edizioni del e del venne esclusa dal torneo l'Inghilterra, che non aveva aderito alla International Rugby Football Board , organismo creato dalle altre tre federazioni per stabilire le regole del rugby.

Entrambi i tornei furono vinti dalla Scozia, il primo da sola e il secondo con tutte e tre le formazioni "ex aequo". Per le statistiche il risulta quindi la prima vittoria per Galles e Irlanda.

Le edizioni dal al furono vinte dall'Inghilterra, tornata nuovamente nel torneo, e dalla Scozia, che nel vinse la sua prima "Triple Crown".

Quello stesso anno vide la prima vittoria dell'Inghilterra dal I francesi furono riammessi nel , ma dovettero attendere la fine della seconda guerra mondiale per giocare di nuovo, in quanto tra il e il il Cinque Nazioni non fu disputato.

I cinque anni successivi furono dominati dall'Irlanda, che vinse tre tornei con un Grande Slam, e dal Galles, che vinse gli altri due realizzando in entrambi gli anni il Grande Slam.

I francesi vinsero il loro primo torneo a pari merito con il Galles nel , dominando gli inizi degli anni sessanta con quattro titoli consecutivi dal al , nel insieme all'Inghilterra, ma dovettero attendere il per ottenere un Grande Slam [2].

Bisogna comunque ricordare che nel il torneo non fu completato a causa della situazione politica irlandese; infatti Scozia e Galles si rifiutarono di giocare a Dublino [2] e nel avvenne un fatto clamoroso: tutte le cinque squadre ottennero due vittorie e due sconfitte; non essendoci un criterio discriminante, il torneo fu vinto ex aequo da tutti i partecipanti.

Tra il e il il torneo venne vinto dai dragoni gallesi, che si aggiudicarono anche per quattro stagioni di fila la Triple Crown [2]. Negli anni ottanta riprese il dominio dei francesi, che vinsero sei tornei, anche se tre a pari merito, vincendone quattro consecutivamente dal al Dopo la seconda vittoria con un Grande Slam da parte della Scozia nel , il torneo visse sullo scontro Francia-Inghilterra.

Tra il e il l'Inghilterra vinse quattro tornei, di cui due con grande Slam, e sei volte la Triple Crown , la Francia vinse tre tornei, di cui due con Grande Slam.

Nel British Sky Broadcasting ottenne l'esclusiva delle partite dell'Inghilterra nel torneo. Nel le federazioni facenti parte del comitato organizzatore approvarono l'ammissione dell' Italia , a partire dall'edizione del [7].

Con l'esordio della nazionale italiana , il 5 febbraio del con una vittoria per 34 a 20 contro la Scozia campione in carica, [8] prese il via ufficialmente il primo "Sei Nazioni", che vide la vittoria finale dell'Inghilterra.

Il primo decennio del nuovo millennio fu dominato soprattutto dai francesi, con quattro vittorie e il primo grande slam del Sei Nazioni , dagli inglesi, con tre vittorie e trascinati da Jonny Wilkinson che divenne il miglior marcatore nella storia del torneo, e dai gallesi con due vittorie.

Gli anni duemiladieci incominciarono con un grande slam della Francia nel , a cui fece seguito una vittoria nel torneo dell'Inghilterra nel e due vittorie consecutive prima del Galles nel con grande slam e nel [13] , poi dell'Irlanda nel e e infine nuovamente dell'Inghilterra nel [14] e [15].

Pertanto essendo un "torneo chiuso", sono ammesse attualmente a partecipare all'evento le nazionali di rugby di Francia , Galles , Inghilterra , Irlanda unisce le due parti dell' isola , ovvero la Repubblica d'Irlanda e l' Irlanda del Nord , Italia , Scozia e la scelta di inserire o di estromettere una nazionale nella competizione spetta alle federazioni appartenenti al comitato.

Nel si aggiunse la nazionale della Francia , esclusa nel per accuse di professionismo con ritorno a quattro partecipanti e riammessa definitivamente nel Nel l'ultima modifica con l'ingresso nel torneo della nazionale dell' Italia.

Con l' edizione del le partecipazioni al torneo sono le seguenti:. Attualmente gli emblemi delle sei nazionali sono i seguenti:.

Prima dell'inizio di ogni incontro del Sei Nazioni, con le formazioni sfidanti schierate in campo, vengono suonati gli inni delle due compagini.

Di seguito la lista dei brani suonati attualmente nei pre-gara del torneo:. Dall'istituzione nel del Sei Nazioni, il Galles, l'Inghilterra e la Scozia hanno disputato tutti gli incontri casalinghi nella loro sede attuale, rispettivamente il Millennium Stadium di Cardiff , il Twickenham Stadium di Londra e il Murrayfield Stadium di Edinburgo.

Hanno cambiato sede invece, negli ultimi venti anni, l'Irlanda e l'Italia. Gli irlandesi disputarono le prime edizioni del Sei Nazioni nella loro storica casa, lo stadio Lansdowne Road di Dublino , che venne demolito nel per fare posto all'attuale Aviva Stadium.

Il torneo dura sette fine settimana 5 giocati e 2 di riposo a febbraio e marzo , alcune volte ad aprile. Ogni squadra gioca contro ogni altra un solo incontro, con il vantaggio di giocare in casa che si alterna di anno in anno.

Nel dettaglio vengono assegnati:. Fino all' edizione del venivano assegnati due punti in caso di vittoria, un punto per ogni pareggio e zero punti per ogni sconfitta.

Queste regole erano in vigore dal , anno di istituzione di una classifica finale del torneo. Il vecchio trofeo, realizzato nel , venne ritirato in quanto rappresentava le nazioni che prendevano parte al Cinque Nazioni, con l'esclusione quindi dell' Italia.

Al termine di alcuni incontri, o a conclusione del torneo, vengono assegnati altri trofei minori e simbolici:. Spetta quindi ai sostenitori di diverse nazioni votare il miglior giocatore dell'edizione, che viene annunciato una settimana dopo l'ultimo incontro del torneo.

Di seguito viene proposta una tabella riepilogativa dei tornei vinti da ciascuna nazionale. In corsivo sono elencate le vittorie ex aequo.

Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Inghilterra e Scozia. Dall'istituzione dell'Home Championship nel , la Calcutta Cup viene sempre assegnata alla fine dell'incontro tra inglesi e scozzesi disputato all'interno del torneo.

Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Inghilterra e Irlanda. Questa prima edizione venne vinta dalla nazionale inglese per Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Francia e Italia.

In caso di pareggio, il trofeo viene vinto dalla squadra che ha segnato il maggior numero di tentativi. In caso di ulteriore pareggio si assegna alla squadra che ha realizzato il maggior numero di trasformazioni.

Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Irlanda e Scozia. Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Francia e Scozia.

Il titolo viene assegnato alla formazione vincitrice dell'incontro tra Galles e Scozia. Nella tabella sottostante sono riportati i punti totali e per edizione di ciascuna nazionale relativi alle edizioni del Sei Nazioni dal Tra parentesi sono riportate le mete segnate.

Il record lo detiene l' Inghilterra , che nel ha segnato ben punti e 29 mete. Il Sei Nazioni Under, nato nel , si disputa negli stessi fine settimana in cui sono impegnate le rappresentative maggiori maschili e femminili, e con lo stesso calendario.

Nelle due edizioni successive si imposero nuovamente Inghilterra e Francia. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Non aggiungere speculazioni alla voce. URL consultato il 13 gennaio archiviato dall' url originale il 13 gennaio Coronavirus, Sei Nazioni: Irlanda-Italia ufficialmente rinviata , su sport.

URL consultato il 26 febbraio URL consultato il 15 marzo Sei Nazioni Italia-Inghilterra rinviata , su onrugby. URL consultato il 6 marzo URL consultato il 10 marzo Portale Rugby : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rugby.

Categorie : Edizioni del Sei Nazioni Tornei per nazionali di rugby a 15 nel Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. Rugby a Sei Nazioni Luke Pearce. Mathieu Raynal. Andrew Brace.

Romain Poite. Ben O'Keeffe.

Rote Karten. Bosas Vertrag im Detail. Aktuelle Galerien. Washington Football Team. Spieltag holten Irland und Frankreich je den zweiten Twitch Montanablack88 im zweiten Spiel. Bundesliga 2. Tennis Zverev gewinnt Showturnier in Nizza min.

Six Nations 2020 Six Nations im Netz

Versuche: Sexton New England Patriots. Versuche: T. NFL 78 Millionen garantiert! Baltimore Ravens. Green Bay Packers.

Six Nations 2020 Video

Extended Highlights: England v Wales - Guinness Six Nations Das Rugby Six Nations (alle Spiele live auf ProSieben MAXX und afadenhaag.nl) ist das Treffen der europäischen Rugby-Elite. afadenhaag.nl zeigt alle. Termin, Heim, Gast, Ergebnis. Abgesagt, Wales, Schottland, -: . Abgesagt, Italien, England, -: . Abgesagt, Frankreich, Irland, -: . de · Impressum · Datenschutz. Spielpläne und Live-Ergebnisse: Six Nations bei Eurosport Deutschland. Six Nations Live Ticker auf afadenhaag.nl bietet Livescore, Resultate, Six Nations Ergebnisse und Spieldetails. SIX NATIONS TABELLE. Saison. Saison Pl. Team. Sp. S. U. N. Pkt. 1. England. 4. 3. 0. 1. 2. Frankreich. 4. 3. 0. 1. 3. Schottland. 4. 2. 0. 2. 4. Six Nations 2020 Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Aviva Stadium Euro Jackpot Super 6, Dublin. Sei Nazioni. URL consultato il 5 febbraio Hidden categories: CS1 errors: missing periodical Use dmy dates from February Articles with short description All articles with unsourced statements Articles with unsourced statements from February Articles with unsourced statements from March Maneki Neko Bedeutung Bosas Vertrag Beste Spielothek in Viereth finden Detail. Versuche: May Detroit Lions. März FC Augsburg. Versuche: Rattez 6. Rote Karten. Baltimore Ravens. FSV Mainz Bellini Versuche: Thomas 7. Tampa Bay Buccaneers. Bengals entlassen Moritz Böhringer min. In Deutschland hat die ProSiebenSat. Es soll am

Six Nations Autumn Internationals Subscribe to Newsletter Unsubscribe. Six Nations Fixtures Guide All three of the matches due to take place in this weekend's Six Nations Championship have now been postponed due to the Coronavirus outbreak.

The Six Nations Championship known as the Guinness Six Nations for sponsorship reasons is the 21st Six Nations Championship , the annual rugby union competition contested by the national teams of England , France , Ireland , Italy , Scotland , and Wales , and the th edition of the competition including all the tournament's previous versions as the Home Nations Championship and Five Nations Championship.

The tournament began on 1 February , and was scheduled to conclude on 14 March; however, due to the COVID pandemic , Italy's penultimate match against Ireland and all three of the final weekend's matches were postponed with the intention of being rescheduled.

Wales entered the tournament as defending champions, having beaten Ireland at the Millennium Stadium on the final day of the tournament to claim their first Grand Slam since The fixtures were announced on 20 March For the first time since , no matches were scheduled on a Friday night.

The final match of the tournament also returned to peak time for the first time since Man of the Match: Justin Tipuric Wales. Man of the Match: Sam Underhill England.

Man of the Match: Hamish Watson Scotland. Man of the Match: Romain Ntamack France. Man of the Match: Courtney Lawes England.

Man of the Match: Ben Youngs England. Man of the Match: Jamie Ritchie Scotland. Updated: 9 March [26]. From Wikipedia, the free encyclopedia.

Rugby union competition in Europe. Main article: Six Nations Championship squads. Aviva Stadium , Dublin. Stadio Olimpico , Rome.

Stade de France , Saint-Denis. BBC Sport. Retrieved 26 March Irish Examiner. Retrieved 20 March Six Nations Rugby. Sky Sports.

Se vuoi scrivere un articolo giornalistico sull'argomento, puoi farlo su Wikinotizie. Non aggiungere speculazioni alla voce. URL consultato il 13 gennaio archiviato dall' url originale il 13 gennaio Coronavirus, Sei Nazioni: Irlanda-Italia ufficialmente rinviata , su sport.

URL consultato il 26 febbraio URL consultato il 15 marzo Sei Nazioni Italia-Inghilterra rinviata , su onrugby.

URL consultato il 6 marzo URL consultato il 10 marzo Portale Rugby : accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rugby.

Categorie : Edizioni del Sei Nazioni Tornei per nazionali di rugby a 15 nel Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra.

Namespace Voce Discussione.

4 thoughts on “Six Nations 2020

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *